Remember
me?
7- Formiche della Zanca - Elba CED

7- Formiche della Zanca

L’immersione prende il nome dagli scogli affioranti nei pressi di Punta della Zanca.

E’ possibile effettuare due immersioni distinte in base al proprio livello di brevetto. Il primo itinerario si svolge a ridosso delle “formiche”.

Iniziamo l’immersione dirigendoci verso il mare aperto senza però abbandonare gli scoglietti che inizieremo ad esplorare tenendoli sul nostro lato sinistro; sara’ un continuo susseguirsi di paretine, canyon e grottini, alcuni dei quali passanti.

In questo itinerario rimarremo sicuramente colpiti dai colori vivaci dei parazoantus e delle spugne che numerosi tappezzano gli scogli, potremo inoltre ammirare numerosi polpi, gronchi e murene in tana, qualche timida cernia e numerosi branchi di salpe e saraghi.

Il secondo itinerario ci porta ad abbandonare gli scogli ed a nuotare verso nord attraversando una striscia di sabbia, raggiunti i 25 metri troviamo una serie di enormi scogli che formano una parete molto lunga che sprofonda ben oltre i 40 metri; qui è il regno delle gorgonie rosse che crescono maestose e celano numerose aragoste anche di buona taglia, si trovano inoltre grossi scorfani rossi, dentici in caccia ed anche l’incontro con l’aquila di mare e’ abbastanza frequente.

In un’unica immersione non è possibile ammirare tutta la parete, ma, vista la bellezza del sito, è sicuramente piacevole ritornarvi in piu’ occasioni.